Economia

Borsa: Hong Kong apre a -1,66%, pesa la crisi Ucraina

PECHINO, 24 FEB – La Borsa di Hong Kong apre la seduta in territorio negativo scontando le incertezze sulla crisi Ucraina: l’indice Hang Seng cede nelle prime battute l’1,66%, scivolando a 23.268,03 punti. L’indice Composite di Shanghai cede invece in avvio lo 0,42%, a 3.474,37 punti, mentre quello di Shenzhen perde lo 0,63%, scivolando a quota 2.322,94. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati