Economia

Borsa: Europa in rosso, teme Evergrande e mosse Fed

MILANO, 20 SET – Le Borse europee proseguono in forte calo con gli investitori che temono le prossime mosse della Fed. La banca centrale statunitense tornerà a riunirsi mercoledì e potrebbe rivedere la politica degli acquisti di titoli. Sui mercati pesano anche i timori per un ipotetico contagio della crisi del gruppo immobiliare cinese Evergrande, almeno in Cina. L’indice d’area Stoxx 600 cede l’1,83%. Scivolano Parigi e Milano (-2,3%), Francoforte (-2,1%), Madrid (-1,9%) e Londra (-1,5%). Sul fronte valutario l’euro sul dollaro passa di mano a 1,1708, in calo dello 0,15%. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati