Economia

Bitcoin crolla sotto i 24.000 dollari, prima volta dal 2020

NEW YORK, 13 GIU – Il Bitcoin crolla sotto i 24.000 dollari per la prima dal 2020, scendendo a 23.822,31 dollari. Pesante anche Ethereum, che perde oltre il 17%. La capitalizzazione di mercato delle criptovalute è crollata a 1.020 miliardi di dollari dai 3.000 miliardi di novembre, con le valute digitali sotto pressione da settimane. In queste ore a pesare è la decisione della società di prestiti in criptovalute Celsius Network di sospendere i prelievi e i trasferimenti. Binance anche ha sospeso temporaneamente i prelievi in seguito a una “transazione bloccata che sta creando ritardi”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati