Economia

Bce: verso recessione, più rischi stabilità finanziaria

ROMA, 16 NOV – I rischi per la stabilità finanziaria nell’area euro “sono aumentati” fra shock energetico, alta inflazione e bassa crescita e con condizioni finanziarie che si vanno inasprendo. Lo scrive la Bce nel Rapporto sulla stabilità finanziaria di novembre. “E’ aumentata la probabilità di una recessione tecnica nell’area euro”, commenta il vicepresidente della Bce Luis de Guindos in una nota. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati