Economia

Bce: da luglio ritiro misure emergenza pandemica per credito

ROMA, 24 MAR – La Bce ritirerà gradualmente – in tre fasi fra luglio 2022 e marzo 2024 – le misure che aveva introdotto nell’aprile 2020, quando aveva allentato i criteri sul collaterale bancario per favorire il credito durante la crisi pandemica. Lo comunica l’Eurotower in una nota, che prevede una deroga per i titoli greci che continueranno ad essere accettati se, pur non rispettando i requisiti della Bce, rispettano altri criteri. A partire da luglio, la Bce dimezzerà, dall’attuale 20% al 10%, la riduzione temporanea degli scarti di garanzia (haircut) su tutti gli asset. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati