Economia

Bank of England amplia intervento, ‘stabilità a rischio’

LONDRA, 11 OTT – La Bank of England oggi ha nuovamente ampliato il suo intervento d’emergenza per calmare i mercati scossi dai contraccolpi delle misure economiche introdotte dal governo britannico lanciando un avvertimento sul “rischio materiale” per la stabilità finanziaria del Regno Unito. La banca centrale ha affermato in un comunicato che le sue operazioni comprenderanno acquisti di gilt indicizzati, un tipo di titoli di Stato legati all’inflazione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati