Economia

Banche centrali,misure sostegno banche

ROMA, 27 MAR – Le banche centrali mondiali riunite nel gruppo dei governatori e responsabili della vigilanza (Ghos) fanno slittare per un anno le regole di Basilea3 e si dicono pronte “a nuove misure, se necessario” sul fronte delle regole delle banche per garantire che il comparto resti finanziariamente e operativamente resistente di fronte all’emergenza coronavirus. Le regole, che dovevano entrare in vigore a partire dal 2022, sono state fatte slittare per dare più flessibilità alle banche. Nei mesi scorsi il comparto bancario europeo aveva sottolineato come la serie di nuove norme su rischio di credito, operativo, terzo pilastro che per l’ampiezza erano state definite Basilea IV avrebbero ulteriormente frenato il pil europeo. Il Comitato di Basilea monitorerà la situazione con il Financial Stability Board.
(ANSA)

Articoli correlati