Economia

Alitalia: Giorgetti, con Ue compromesso ragionevole o niente

ROMA, 14 APR – “Tutto quello che è possibile, sarà fatto e se non si arriverà ad un compromesso ragionevole in termini di prospettive industriali di sostenibilità, il governo non lo accetterà”. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, al question time alla Camera, circa la trattativa con la Commissione Ue su Alitalia. Intanto, secondo fonti da Bruxelles, il governo italiano può fare le proposte che più ritiene opportune su Alitalia, da parte della Commissione europea non c’è alcun paletto in questo senso, ma spetta al governo italiano mettere sul tavolo un eventuale piano B. La Commissione resta però sempre in attesa di molte risposte dal governo su Alitalia per poter valutare la discontinuità economica della newco Ita. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati