Economia

Acea: utile netto primi nove mesi sale a 257,4 milioni, +4%

ROMA, 09 NOV – Acea chiude i primi nove mesi dell’anno con un utile netto di gruppo a 257,4 milioni di euro, in aumento del 4% rispetto allo scorso anno (248,6 milioni), ricavi consolidati per 3.793,8 milioni di euro, in rialzo del 37,2% rispetto al corrispondente periodo del 2021. L’Ebitda consolidato è in crescita da 930,2 milioni di euro del 30 settembre 2021 a 1.002,3 milioni al 30 settembre 2022, registrando una crescita del 7,8% e un Ebit di 485 milioni di euro (+5%). Lo rende noto il Gruppo dopo il Cda. Acea conferma la guidance Ebitda con una crescita tra il 4% e 6% e anche quella sugli investimenti, sostanzialmente in linea con il 2021. Nei primi nove mesi dell’anno gli investimenti realizzati sono pari a 700 milioni (+5% sullo stesso periodo del 2021), mentre l’indebitamento finanziario netto del Gruppo aumenta di 405 milioni di euro, passando da 3,98 miliardi del 31 dicembre 2021 a 4,39 miliardi del 30 settembre 2022. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati