Clima e Ambiente

Youth4Climate: appuntamento a Roma dal 17 al 19 ottobre

La settimana prossima a Roma al via la Youth4Climate: dal 17 al 19 ottobre sono attesi nella Capitale 130 giovani under 30 provenienti da 63 Paesi. Youth4Climate è un’iniziativa globale, guidata dall’Italia e dal Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP).

Youth4Climate: Powering Action è un evento globale organizzato in collaborazione con i giovani e altri partner strategici: Connect4Climate – Gruppo Banca Mondiale, il Segretariato della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (UNFCCC), l’Ufficio dell’Inviato del Segretario Generale per la Gioventù, il Gruppo Consultivo Giovanile del Segretario Generale delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici e YOUNGO, il gruppo ufficiale di bambini e giovani dell’UNFCCC.

“Youth4Climate: Sparking Solutions 2023” arriva a poco più di un mese dall’avvio della COP28 in programma a Dubai. La Conferenza degli Stati Parte alla Convenzione-Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, si svolgerà infatti negli Emirati Arabi Uniti dal 30 novembre al 12 dicembre 2023.
La Youth4Climate è un evento promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica e organizzato dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (Undp) in Italia. Sono in arrivo centotrenta giovani under 30 provenienti da 63 Paesi, per confrontarsi con istituzioni nazionali e internazionali sull’azione per il clima: dalla Tanzania al Pakistan, dalla Cina alle isole Fiji, dal Messico all’Ucraina.
Il Colosseo si illuminerà la sera del 18 ottobre con il logo dell’iniziativa.

Giunta alla terza edizione, Youth4Climate è diventata un’iniziativa di richiamo globale, guidata dalla collaborazione tra l’Italia e l’Undp e orientata a mobilitare una rete attiva di giovani sul tema del “climate change”: in particolare, l’evento mira a selezionare e premiare i migliori progetti presentati dai giovani di tutto il mondo per affrontare la crisi climatica, promuovendo un dialogo concreto tra giovani e attori internazionali.

“Come Programma di sviluppo delle Nazioni Unite – ha spiegato il responsabile del Centro Undp di Roma Agostino Inguscio – sottolineiamo l’importanza del supporto strategico che l’Italia sta dando ai giovani nel diventare attori protagonisti nel contrasto al cambiamento climatico. L’iniziativa Youth4Climate – aggiunge – è un esempio da seguire per l’inclusione delle nuove generazioni in una nuova economia verde, fondamentale per raggiungere gli obiettivi dell’Accordo di Parigi”.

Articoli correlati