Clima e Ambiente

Violenti temporali in arrivo al Nord: rischio di grandine grossa

Aumenta il rischio grandine. Il Nord Italia continua a essere bersagliato dall’instabilità. Una nuova perturbazione si sta avvicinando e tra le prossime ore e lunedì mattina porterà violenti temporali in propagazione dal Nordovest al Nordest.
Qualche temporale possibile anche su medio-alta Toscana, entroterra ligure ed Emilia.
I meteorologi indicano la probabilità di fenomeni particolarmente intensi con rischio di grandine su alcuni settori del Nord.

Secondo il programma Estofex il rischio più elevato di grandine distruttiva si registrerà nell’Italia settentrionale, mentre il rischio più elevato di raffiche di vento dannose e tornado si avrà nell’Austria orientale/nell’estremo ovest dell’Ungheria.

L’instabilità con rischio di nuovi forti temporali proseguirà per tutta la prossima settimana al Nord mentre per il Sud e le Isole si profila invece una nuova ondata di calore con temperature sopra le medie e con picchi oltre i 35 gradi.

Articoli correlati