CronacaMeteorologiaVideo

VIDEO – Arezzo travolta da acqua e fango: il maltempo trasforma strade in fiumi in piena

Un uomo di 72 anni è stato ritrovato morto

Tra le zone più duramente colpite dall’ondata di maltempo c’è sicuramente la città di Arezzo: le strade si sono trasformate in fiumi in piena. L’acqua ha raggiunto le case, costringendo molti a trovare riparo nei piani più alti. L’acqua cadeva così incessantemente che non defluiva via tramite la rete fognaria, finendo per inondare le strade. In tutto sono caduti fino a 200-250 mm di pioggia nella provincia di Arezzo. Cantine, sottopassi, negozi e strade allagate ieri: una settantina gli interventi dei vigili del fuoco.

Un uomo di 72 anni è stato ritrovato morto oggi dopo che non aveva più fatto ritorno a casa. Il corpo dell’uomo, residente nella zona di Olmo, è stato ritrovato questa mattina non lontano dall’auto che era stata travolta dalla piena.

Il video ci è stato inviato da Rigutino. Bastano le immagini per spiegare la situazione.

Pubblicato da Teletruria su Sabato 27 luglio 2019

Tags

Articoli correlati