CronacaMeteorologiaPrimo Piano

L’uragano Lorenzo punta dritto verso l’Europa: gli aggiornamenti

L'uragano si sta muovendo verso l'Europa con venti a oltre 150 km/h: domani l'impatto sulle Azzorre

Non si placa la furia dell’Uragano Lorenzo, che prosegue il suo cammino inesorabile verso l’Europa. Al momento si trova ancora al largo sull’Oceano Atlantico e si muove verso il nostro continente a una velocità di circa 35 km/h spostando venti a 155 km orari con raffiche ancora più intense.

Intorno alle 14.00 i satelliti hanno localizzato il centro dell’uragano in questa zona:

Lorenzo è un uragano di categoria 2 e secondo le previsioni domani dovrebbe raggiungere le Azzorre, dove porterà piogge molto forti, venti distruttivi e violente mareggiate. Dopo l’impatto con le Azzorre Lorenzo dovrebbe perdere intensità, diventando un uragano di categoria 1 e, in seguito, una tempesta tropicale.
I dettagli nell’approfondimento su IconaClima.

Tags

Articoli correlati