AmbienteMeteorologiaVideo

Troppo caldo: cede il ghiacciaio e inonda Zermatt – VIDEO

E' successo in Svizzera durante il giorno più rovente dell'anno

A causa del gran caldo, un ghiacciaio svizzero ha ceduto, liberando in un solo colpo una quantità d’acqua impressionante che ieri ha inondato Zermatt, comune svizzero nel Cantone Vallese. L’acqua grigia e piena di sassi ha fatto salire improvvisamente il livello del torrente Triftbach che è uscito dagli argini.

Sul Monte Bianco è spuntato un nuovo lago

L’acqua ha raggiunto i muri delle abitazioni della località turistica. Nessuno è rimasto ferito, fortunatamente. Probabilmente, un lago formatosi sotto la superficie del ghiacciaio si è svuotato all’improvviso a causa delle alte temperature.

Tags

Articoli correlati