MeteorologiaSport

Tour de France: gara sospesa per una violenta grandinata

Tappa decisiva sospesa a causa del forte maltempo

Una violenta grandinata costringe alla sospensione la 19ª Tappa del Tour de France, 126 chilometri con partenza da Saint Jean de Maurienne e arrivo a Tignes: vittoria assegnata a Egan Bernal che diventa la nuova maglia gialla, in attesa ventesima tappa di domani e della passerella finale di domenica agli Champs Elysèes a Parigi.
Dopo il caldo record di ieri, oggi la Francia è stata colpita da una violenta perturbazione, che nella giornata di domani raggiungerà anche l’Italia.
Quasi a 25 km dell’arrivo, con il vincitore Egan Bernal lanciato in fuga, gli organizzatori della corsa hanno deciso che fosse meglio interrompere la gara, per non rischiare gravi incidenti. Il tratto finale della tappa, da concludersi sulla vetta di Tignes, è stato colpito da una violenta grandinata che ha creato un ammasso di ghiaccio in fondo alla discesa, rendendo la strada impraticabile. È servito l’intervento di uno spazzaneve per poter liberare la strada dal ghiaccio.

Tags

Articoli correlati