Meteorologia

Prosegue la fase di tempo stabile e clima mite: svolta nel weekend

L'alta pressione garantirà nei prossimi giorni un tempo sostanzialmente asciutto, ma con cieli grigi al Nord

L’Italia sta attraversando una fase di tempo prevalentemente stabile per effetto dell’alta pressione, che assicura inoltre un clima eccezionalmente mite, in particolare al Centro-Sud e nelle Isole dove si potranno avere temperature fino a 10 gradi oltre la norma. Al Nord l’anomalia termica sarà meno marcata – avvertono i meteorologi di iconameteo.it -, con cieli piuttosto grigi a causa di nubi basse e locali nebbie. Nel weekend questa situazione di stabilità verrà interrotta dall’arrivo di una perturbazione, con effetti soprattutto nella giornata di domenica al Nord e lungo i settori tirrenici.

Previsioni per le prossime ore

Al Nord cielo in prevalenza nuvoloso, con temporanee schiarite sulle zone alpine e sull’alta pianura. Cielo coperto con foschie sulle basse pianure, specialmente in Emilia Romagna e Veneto. Possibili pioviggini in giornata sulla Liguria e, dalla sera tra Piemonte orientale e ovest Lombardia. Al Centro cielo in prevalenza poco nuvoloso sulle regioni adriatiche. Sulle Isole tempo generalmente soleggiato ed estremamente mite. Al Sud cielo in prevalenza poco nuvoloso nel pomeriggio. Locali nebbie sulla Puglia meridionale. Temperature in aumento ovunque, più marcato al Nord, all’estremo Sud e nelle Isole con valori ovunque superiori alla norma.

Previsioni per domani, venerdì 5 febbraio 

Al Nord cieli grigi a causa di densi strati bassi e nebbie, associati a locali pioviggini tra Liguria e bassa pianura lombarda e sulla Venezia Giulia. Schiarite più probabili nel settore alpino. Al Centro-Sud e sulle Isole tempo abbastanza soleggiato, anche se a tratti con il passaggio di nuvolosità ad alta quota. Lungo le coste adriatiche, quelle pugliesi, del nord-est della Sardegna e nelle valli di Toscana, Umbria e Lazio nebbie o strati bassi nella notte e al mattino, in temporaneo diradamento a metà giornata. Temperature perlopiù in aumento e superiori alla norma, con valori localmente anche superiori ai 20 gradi al Sud e nelle Isole.

Previsioni per sabato

Tempo soleggiato al Centro-Sud, salvo presenza di nebbie o foschie al mattino nelle valli tra Toscana e Umbria e lungo tutta la costa adriatica fino al Golfo di Taranto, in diradamento a metà giornata. Cielo poco nuvoloso in Trentino Alto Adige e, al mattino, anche sulle Alpi occidentali. Cieli grigi nel resto del Nord a causa di nubi basse e nebbie, con deboli piogge dal pomeriggio al Nord-Ovest e precipitazioni in intensificazione in serata specialmente su Piemonte e alta Lombardia. Quota neve in calo la sera sulle Alpi centro-occidentali, fino a 1800-2000 metri. Nella notte il peggioramento si estenderà alle regioni di Nord-Est e all’alta Toscana. Temperature in ulteriore aumento nei valori massimi nelle Isole maggiori, senza grandi variazioni altrove con punte fino a sfiorare i 25 in Sardegna e Sicilia.

Tags

Articoli correlati