Meteorologia

Ondata di caldo africano: ecco le zone che rischiano i 40°C

Da giovedì nuovo rinforzo dell'Anticiclone sub-tropicale: aumenterà l'afa anche al Nord

L’ondata di caldo africano sembra destinata a proseguire sull’Italia. Dopo il temporaneo calo termico di martedì, tra mercoledì e giovedì un nuovo rinforzo dell’Anticiclone Nord-africano determinerà un’intensificazione del caldo prima al Centro-sud e Isole poi anche al Nord. Le giornate più calde saranno quelle di venerdì e sabato quando il termometro potrà sfiorare localmente la soglia dei 40 gradi, soprattutto nelle zone interne del Sud e delle Isole, dove verrà infatti a mancare l’effetto mitigatore delle brezze marine.
Le zone più calde saranno quelle interne di Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia orientale. Il caldo diverrà afoso al Nord, dove le temperature aumenteranno così come i tassi di umidità.
Una possibile lieve attenuazione della calura potrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana ma si tratta di una tendenza ancora da confermare.

Tags

Articoli correlati