Meteorologia

Nuovo round di temporali: le zone più a rischio nelle prossime ore

Dal pomeriggio nuovo aumento dell'instabilità al Nord e su parte del Centro, con rischio di forti temporali e grandine

La perturbazione giunta nella serata di ieri dalla Francia – avvertono i meteorologi di iconameteo.it– anche oggi porterà numerosi temporali al Nord nella seconda parte della giornata, localmente anche forti. Il rischio di temporali aumenterà anche lungo l’Appennino e sulle regioni centrali adriatiche. La Protezione Civile ha diramato un’allerta meteo arancione su settori di Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, già colpiti dai temporali della scorsa notte. Al Nord oggi avvertiremo un primo sensibile calo termico al Nord, mentre farà ancora molto caldo al Sud e in Sicilia.

Questa perturbazione sarà accompagnata da un centro di bassa pressione che tra questa notte e sabato scivolerà rapidamente lungo la Penisola, favorendo un miglioramento al Nord e determinando una breve fase instabile anche al Centro-Sud. L’aria fresca che accompagna il suo passaggio porrà fine al gran caldo di questi giorni anche grazie a una ventilazione settentrionale.

Temporali anche forti oggi al Nord e su parte del Centro

Al Nord, dopo iniziali schiarite e qualche residuo rovescio solo all’estremo Nord-Est, nella seconda parte della giornata tornerà ad accentuarsi l’instabilità con il rischio di rovesci o temporali sparsi, localmente anche forti, in molte zone, specie tra Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Liguria. Anche in questa fase saranno possibili grandinate e intense raffiche di vento.

Al Centro-Sud inizio di giornata con tempo soleggiato e tranquillo ma dal pomeriggio temporali in sviluppo su Appennino toscano, Marche, Umbria, Abruzzo e zone interne tra Molise, Basilicata e Puglia. Nel resto del Centro-Sud, comprese le Isole maggiori, tempo che resta ben soleggiato.

Nella notte comincia a migliorare al Nord, con rovesci e temporali tra il basso Piemonte, Emilia Romagna e a ridosso dell’Appennino. Importante fase instabile, invece, su buona parte del Centro, con temporali localmente anche forti tra bassa Toscana, Umbria, alto Lazio e medio Adriatico.

temporali oggi meteo

Temperature in sensibile calo al Nord, in generale non oltre i 27-28 gradi; lieve diminuzione anche al Centro, nel nord e nell’ovest della Sardegna; resiste il gran caldo al Sud, in Sicilia e Sardegna meridionale con ancora punte di 35 gradi o poco oltre. Venti di Maestrale in moderato rinforzo in Sardegna e Canale di Sicilia; un po’ ventoso anche nel Mar Ligure e sull’alto Tirreno; in questi settori, mare generalmente mosso, fino a molto mosso il Mare di Corsica e di Sardegna. Venti deboli e mari calmi o poco mossi altrove.

Le previsioni meteo regione per regione e l’evoluzione per il weekend su IconaMeteo.it

Tags

Articoli correlati