Meteorologia

Meteo, weekend dalla doppia faccia: i dettagli

Sabato breve tregue, domenica nuovo peggioramento in vista. Clima più fresco al Nord, ancora valori estivi al Sud e gli effetti più importanti

Secondo le previsioni Meteo la situazione continuerà a essere movimentata sull’Italia nei prossimi giorni. La perturbazione numero 2 del mese si sta avvicinando e porterà un crollo termico al Centro-nord e il rischio di forti temporali. Un’altra intensa perturbazione potrebbe interessare il Nord Italia nella giornata di domenica per coinvolgere anche il Centro-sud all’inizio della prossima settimana. Vediamo le previsioni per il weekend.

Sabato vivremo un timido e temporaneo miglioramento. La nuvolosità lascerà spazio anche a fasi soleggiate. Al mattino poche piogge su estremo Nordest, bassa Toscana Umbria e basso Tirreno. Nel pomeriggio rischio di locali rovesci o temporali su medio e basso Adriatico, nelle Alpi orientali Friuli Venezia Giulia e basso Piemonte. Tra sera e notte inizio di un nuovo peggioramento con il rischio di locali rovesci o temporali su molte aree del Nord, specie tra Liguria e Lombardia. Temperature massime in rialzo al Nord, specie al Nordovest, per lo più stabili o in lieve aumento anche nel resto d’Italia.
Domenica si profila invece un nuovo peggioramento al Nord con un cielo molto nuvoloso, piogge sparse e locali temporali; qualche isolato fenomeno possibile anche tra Toscana, Umbria e Marche. Nel resto d’Italia nuvolosità sparsa e variabile ma con basso rischio di piogge. Temperature in calo al Nord con valori al di sotto delle medie e intorno ai 20 gradi; senza grandi variazioni altrove con valori in gran parte compresi tra 25 e 28 gradi.

Tags

Articoli correlati