Meteorologia

Meteo: via vai di perturbazioni, poi svolta verso Capodanno

Una nuova perturbazione ha investito l’Italia, e nella giornata di Santo Stefano influenzerà le condizioni meteo in molte regioni: il rischio di maltempo sarà alto soprattutto al Centro, in Sardegna e in Campania, con piogge in estensione verso il resto del Sud alla fine della giornata.
Un altro sistema perturbato arriverà già nella giornata di domani – avvertono i meteorologi di IconaMeteo.it -, investendo il Centro-Nord per poi scivolare verso il Sud verso sera. Prima di abbandonare il Paese, la perturbazione porterà le ultime piogge martedì al Sud.
Nonostante il maltempo il clima rimarrà insolitamente mite con valori superiori alla media in tutto il Paese, più sensibile al Centro-Sud.

Per gli ultimi giorni dell’anno la tendenza meteo sembra confermare l’estensione di un potente anticiclone, che nel periodo di Capodanno determinerà condizioni meteo stabili accompagnate tuttavia da nebbie diffuse e in qualche caso fitte.

Controlla le previsioni meteo per il tuo comune e tutti gli aggiornamenti per Capodanno su www.iconameteo.it

Tags

Articoli correlati