Meteorologia

Meteo, tornano i temporali: ecco quanto durerà questa nuova fase

Tornano i temporali al Nord, anche in pianura: potrebbero essere localmente intensi

Meteo: il mese di Luglio si è aperto nel segno del caldo, ma anche con un aumento dell’instabilità che interessa in particolare le regioni del Nord Italia. Qui, specie tra martedì e giovedì, i temporali potranno svilupparsi anche nelle zone di pianura soprattutto nelle ore notturne e ci sarà il rischio di fenomeni di forte intensità, associati a grandine e a raffiche di vento. Nelle zone interessate dall’attività temporalesca il caldo si attenuerà, mentre la calura continuerà a essere protagonista al Centro-Sud dove le temperature potranno ancora superare i 35 gradi.

Scopriamo più nei dettagli le previsioni meteo per i prossimi giorni.
Mercoledì il tempo sarà prevalentemente soleggiato sulle regioni peninsulari dell’Italia e sulle Isole Maggiori, dove continuerà a fare molto caldo. Al Nord invece è prevista una nuvolosità irregolare, che sarà associata a rovesci e temporali sparsi, meno probabili sulle aree costiere. Le temperature caleranno sulle regioni settentrionali, in modo più sensibile su quelle di Nord-Ovest, mentre altrove non subiranno variazioni di rilievo.

Le condizioni di instabilità previste soprattutto sulle regioni settentrionali insisteranno anche nella giornata di giovedì. In seguito il tempo tornerà nuovamente a essere più soleggiato anche al Nord come nel resto del Paese, e il caldo si farà nuovamente più intenso sulle regioni settentrionali, in particolare nella giornata di sabato. Nella seconda parte del giorno, tuttavia, aumenterà di nuovo il rischio di temporali sulle regioni di Nord-Est. Nei giorni a seguire si profila l’arrivo di correnti più fresche che, specialmente all’inizio della prossima settimana, potrebbero determinare un lieve calo delle temperature.

Tags

Articoli correlati