Meteorologia

Meteo: temporali in arrivo, torna anche il rischio grandine

Ancora caldo intenso al Centro-Sud, al Nord calano le temperature ma aumenta il disagio dell'afa

Meteo. Aumenta l’instabilità al Nord: i temporali torneranno a interessare anche le zone di pianura e c’è il rischio di fenomeni localmente intensi, con grandine e raffiche di vento. Nelle aree colpite dai temporali le temperature diminuiranno, ma aumenterà il disagio dell’afa.
Il caldo intenso sarà ancora protagonista al Centro-Sud, dove anche nei prossimi giorni il tempo resterà per lo più stabile e soleggiato.

Scopriamo come sarà il tempo domani con le previsioni di Meteo Expert.

Al Nord il tempo sarà variabile: domani si alterneranno annuvolamenti e schiarite, ampie soprattutto al mattino nel settore di Nord-Ovest. Poi, a partire dalla tarda mattinata ma soprattutto nel pomeriggio, si svilupperanno rovesci o temporali nel settore delle Alpi e delle Prealpi. Anche le pianure del Piemonte, della Lombardia occidentale e l’Appennino ligure e piacentino potranno essere coinvolti in forma isolata.
Nella notte il rischio di temporali aumenterà sulla val padana centro-occidentale e sul Friuli Venezia Giulia. I temporali potranno essere localmente di forte intensità, associati a grandine e a raffiche di vento.
Nel resto dell’Emilia Romagna, sulle coste dell’alto Adriatico, al Centro-Sud e sulle Isole il tempo invece sarà in prevalenza soleggiato e molto caldo, salvo temporanei annuvolamenti pomeridiani lungo la dorsale appenninica e occasionali brevi temporali di calore nel settore centrale.

Le temperature massime aumenteranno lievemente nelle regioni peninsulari, con valori che potrebbero raggiungere i 36-38 gradi. Nelle aree temporalesche del Nord il caldo si attenuerà, ma aumenterà il disagio per l’afa.

Tags

Articoli correlati