Meteorologia

Meteo, tanto sole sull’Italia: da lunedì però nebbia più fitta e smog in aumento

Gli ultimi aggiornamenti meteo

Le condizioni meteo sull’Italia restano fortemente condizionate da un vasto campo di alta pressione. Il tempo resterà stabile e asciutto per molti giorni, ma proprio questa prolungata stabilità – spiegano i meteorologi di IconaMeteo.it – renderà più facile l’accumulo di umidità e inquinanti al suolo. Ciò si tradurrà, nel corso della prossima settimana, in un maggiore rischio di nebbie fitte, diffuse e persistenti, e in un peggioramento della qualità dell’aria.

Nelle prossime ore avremo tempo stabile e in gran parte soleggiato sull’Italia. Al Nord qualche temporaneo annuvolamento più insistente nel settore Ligure e a ridosso delle Alpi occidentali; inizialmente nebbioso tra est di Lombardia, basso Veneto e Polesine. Qualche nuvola in scorrimento anche in Toscana e un po’ di nubi sparse e irregolari tra Calabria meridionale e il nord-est della Sicilia; iniziali banchi di nebbia anche nelle valli interne del Centro. Tra sera e notte nebbie di nuovo in formazione sulle pianure del Nord, nelle valli interne del Centro e nel nord della Campania.
Temperature pomeridiane stazionarie: per lo più tra 15 e 18 gradi al Nord e tra 17 e 21 gradi al Centro-Sud, con punte massime intorno ai 22 gradi in Sardegna e Sicilia.

Le previsioni meteo dettagliate su IconaMeteo.it

Tags

Articoli correlati