Meteorologia

Meteo, la prossima settimana si aprirà nel segno del maltempo: ecco dove

Una nuova perturbazione investirà l'Italia dalla tarda serata di domenica, portando piogge e temporali. Ci sarà il rischio di fenomeni intensi in alcune zone

Ha inizio un periodo di condizioni meteo decisamente movimentate sull’Italia, con fasi di maltempo che si alterneranno a schiarite. In particolare, responsabile di un brusco peggioramento meteo sarà la perturbazione numero 3 di ottobre, che investirà l’Italia dalla tarda serata di domenica portando maltempo a partire dal Nord. Piogge e rovesci si estenderanno molto rapidamente dal Nord-Ovest verso le regioni tirreniche e la quota neve calerà: sulle Alpi saranno possibili nevicate fino a quote intorno ai 1.500-1.800 metri.

Le previsioni per il weekend

Lunedì la perturbazione insisterà su buona parte del Centro-Sud e sarà responsabile di rovesci e temporali sulle Isole, sul basso Lazio e sulle regioni meridionali. Localmente ci sarà il rischio di fenomeni di forte intensità.

Protagonista dell’inizio della settimana anche il vento: il centro di bassa pressione si muoverà lungo il Tirreno, ci spiegano i meteorologi di Meteo Expert, e tutto intorno ruoteranno venti intensi. Le temperature caleranno, in modo sensibile soprattutto in Sardegna e sulle regioni centrali.

In seguito rinforzerà l’alta pressione, e già nella giornata di martedì osserveremo un rapido miglioramento del tempo con prevalenza di sole su gran parte del Paese. Residui temporali potranno ancora interessare la zona tra la bassa Calabria e la Sicilia orientale. In questo contesto i venti tenderanno ad attenuarsi, a parte ancora dei rinforzi fra Ionio, Tirreno meridionale e Isole, e le temperature subiranno un’iniziale diminuzione nei valori minimi, mentre le massime torneranno a risalire.

Tags

Articoli correlati