Meteorologia

Meteo, prosegue anche oggi la lunga fase di tempo stabile. Cielo grigio al Nord: sole altrove?

Continua il dominio dell'alta pressione sull'Italia. Forte anomalia termica sulle Alpi

La lunga fase di tempo stabile non terminerà neppure nei prossimi giorni. Non si prevede, dunque, neanche per martedì l’arrivo di perturbazioni di rilievo. La presenza continua dell’alta pressione favorirà un ulteriore peggioramento della qualità dell’aria, con alti livelli di smog soprattutto nelle grandi città del Nord. La stabilità atmosferica determinerà anche la formazione di nebbie e di strati di nubi basse nelle zone pianeggianti del Nord e localmente nelle valli del Centro. Le temperature faranno registrare in gran parte d’Italia valori anche sopra le medie stagionali; in particolare nelle regioni alpine avremo temperature di diversi gradi al di sopra della norma, con la quota dello zero termico che si attesterà mediamente intorno ai 2000 metri, fino a sfiorare i 3000 nella giornata di mercoledì. Un cambiamento della circolazione atmosferica appena descritta potrebbe profilarsi verso la fine della settimana con modalità che però mostrano ancora molte incertezze.

Previsioni meteo per oggi

Oggi (martedì) cielo grigio e nuvoloso in Liguria, Pianura Padana, alto Adriatico e Toscana settentrionale con locali deboli piogge o pioviggini tra Liguria di Levante e nordovest della Toscana. Al mattino saranno ancora presenti le nebbie sulla Pianura Padana orientale e lungo la fascia costiera dell’alto Adriatico. Nel resto d’Italia tempo più soleggiato con temporanei addensamenti su bassa Toscana, Umbria, Salento, Calabria, Sicilia e sudovest della Sardegna. Temperature minime in lieve rialzo in Emilia Romagna e sulle regioni centrali, in lieve calo al Sud; all’alba probabili gelate al Nord e, localmente, nelle Valli del Centro. Massime in ulteriore, lieve diminuzione in Val Padana. Venti per lo più deboli, salvo locali rinforzi di Libeccio nel Mar Ligure.

Tags

Articoli correlati