Meteorologia

Meteo, Pasqua con freddo in aumento: le previsioni

Come spiegano gli esperti di Icona Meteo, “La circolazione atmosferica è radicalmente cambiata nel corso delle ultime 24 ore per l’arrivo sull’Italia di una debole area depressionaria dal Mediterraneo occidentale e soprattutto per gli effetti di un fronte freddo in discesa dalla Scandinavia e diretto verso i Balcani. Quest’ultimo ha portato condizioni di instabilità, un rinforzo del vento e un sensibile calo termico al Centro-Nord. La giornata di Pasqua vedrà un’ulteriore diminuzione delle temperature che questa volta riguarderà tutto il nostro Paese da nord a sud; le massime scenderanno fino a valori poco al di sotto della norma del periodo, quindi anche 10-12 gradi in meno rispetto ai valori anomali registrati tra giovedì e venerdì. Il tempo però è in miglioramento e in gran parte del Centro-Nord la Pasqua sarà soleggiata. Nubi e qualche rovescio sia attenueranno al Sud nella seconda parte della giornata – affermano i meteorologi di IconaMeteo.it –, mentre il rischio di rovesci o temporali insisterà nelle Isole.
Molte le schiarite anche nel lunedì di Pasquetta con massime in temporaneo rialzo, in attesa di un nuovo peggioramento che si affaccerà in serata nel settore alpino. Si tratterà di un secondo e più intenso fronte freddo di origine artica (perturbazione numero 3 di aprile) che tra martedì e mercoledì si propagherà a tutto il Paese determinando temporanei episodi di maltempo di stampo invernale, accompagnato venti molto intensi e un marcato calo termico. Dopo il caldo dal sapore estivo che ha segnato i giorni scorsi, prepariamoci a registrare valori ben al di sotto della norma. Questa ondata di freddo tardivo coinvolgerà gran parte del nostro continente, e ci sarà il rischio di danni alle colture”.

Controlla le previsioni nei dettagli per la tua zona su www.iconameteo.it

Tags

Articoli correlati