ItaliaMeteorologia

Meteo, nei primi giorni della settimana ancora qualche pioggia: ecco dove

Mentre oggi transita una veloce perturbazione al Sud e nelle Isole, mercoledì un fronte atlantico lambirà il Nord

La settimana si apre all’insegna di una veloce perturbazione (n.2 del mese) in transito al Sud e nelle Isole, con qualche pioggia in Sicilia e Calabria. Domani migliora il tempo al Sud e in generale sarà più stabile – affermano i meteorologi di iconameteo.it -, ma già mercoledì si profilano nuovi episodi di instabilità. Le temperature rientrano nella norma e dunque all’estremo Sud e in Sicilia termina il caldo africano.

Previsioni meteo per le prossime ore

Molte nuvole e deboli piogge sparse fin dal mattino in Sicilia, in estensione alla Calabria meridionale; in serata le deboli precipitazioni cessano su tutte le regioni. Un po’ di nuvolosità in transito ma senza piogge in Sardegna e nel resto del Sud. Al Centro cielo velato da nubi alte. Al Nord tempo in prevalenza soleggiato con addensamenti passeggeri al mattino sul centro-est della Valle Padana; brevi rovesci isolati a metà giornata sull’Appennino emiliano e sulle Prealpi venete. Temperature: massime in lieve calo al Nord, lungo il versante adriatico e ionico del centro-Sud e in Sicilia.

Previsioni meteo per domani, martedì 4 maggio

Al Nord nuvolosità in graduale aumento su settore alpino, pianure adiacenti e Liguria centrale con occasionali piogge su Alto Piemonte, Carnia, in serata anche nelle zone di confine della Valle d’Aosta; più soleggiato altrove. Al Centro al mattino prevarranno le schiarite; nel pomeriggio aumento della nuvolosità con possibilità di piogge nel Lazio. Al Sud e in Sicilia transito di velature, in intensificazione verso la fine della giornata sui settori meridionali; la sera possibilità di deboli piogge isolate su Campania, Basilicata e Puglia centrale. In Sardegna cielo molto nuvoloso con alcune piogge, più probabili al mattino sul centro-sud dell’isola. Temperature: minime senza grandi variazioni; massime stabili o in lieve aumento, in particolare su Emilia Romagna, Marche e Sicilia.

Previsioni meteo per mercoledì

Su tutte le regioni condizioni di spiccata variabilità: nuvolosità irregolare, a tratti intercalata da alcune schiarite, più significative sulla bassa Val Padana e, dal pomeriggio, anche sulla Sardegna. Al Nord precipitazioni isolate più probabili nel settore alpino, su Trentino Alto Adige, nord del Veneto e Friuli Venezia Giulia (nevose a quote elevate, oltre i 2000 m). Al Centro-Sud piogge a carattere sparso saranno possibili sulla maggior parte delle regioni peninsulari e sulla Sicilia, un po’ più diffuse tra la notte e il mattino, in successiva attenuazione. In serata i fenomeni si concentreranno all’estremo Nord-Est; tendenza a rasserenamenti su regioni di Nord-Ovest, Emilia Romagna, regioni adriatiche, bassa Toscana e alto Lazio. Temperature per lo più in aumento ovunque nelle minime; massime in diminuzione su Lazio, Abruzzo, Molise, regioni del Sud e Sicilia.

Tags

Articoli correlati