Meteorologia

Meteo, mare più caldo in Italia che in Spagna: la situazione

A pochi giorni dall'inizio dell'estate astronomica 2019, ecco quali sono le acque più calde

Nel giro di circa due settimane la temperatura dell’acqua del mare che circonda l’Italia è aumentata notevolmente. A fine maggio, a causa del persistere di condizioni meteo quasi autunnali, il Mediterraneo superficiale era decisamente più freddo del normale. Oggi però, grazie a condizioni meteo più stabili e calde, la temperatura del mare è aumentata sensibilmente. Ottime notizie per chi è già al mare o sta per partire per le vacanze estive.

mare italia spagna situazione
Temperatura del mare il 17 giugno. Mappa Copernicus

A ridosso dell’inizio dell’estate astronomica 2019, al via con il solstizio di venerdì 21, i mari più caldi d’Italia sono l’alto Adriatico, il mare lungo la costa di Abruzzo e Molise, lo Ionio e il basso Tirreno, in prossimità delle coste di Campania e Calabria. Qui la temperatura del mare supera i 25 gradi: si tratta di valori anche 4 gradi più alti del normale. Il Mar Ligure e il mare attorno alla Sardegna, invece, sono più freschi: qui la temperatura si aggira intorno ai 20-23 gradi, valori che rispecchiano le medie del periodo.

Mare mediterraneo mappa temperature anomalie oggi
Anomalia delle temperature

Condizioni opposte in Spagna, dove il mare è anche 2 gradi più freddo della media: la temperatura del mar Mediterraneo qui si aggira intorno ai 18-20 gradi. A Barcellona, ad esempio, il mare raggiunge i 18 gradi; intorno alle Baleari è invece intorno ai 20-21 gradi.

 

 

Tags

Articoli correlati