MeteorologiaPrimo Piano

Meteo, maltempo intenso in arrivo: le zone più a rischio e le tempistiche

In arrivo un'intensa perturbazione: fino all'inizio della prossima settimana il maltempo insisterà soprattutto al Nord-Ovest

Una intensa perturbazione sta per colpire il Nord Italia provocando un deciso peggioramento delle condizioni meteo, con forte maltempo soprattutto al Nord-Ovest. Il weekend trascorrerà all’insegna delle piogge, che si faranno ancora più intense dalla seconda parte di domenica: il maltempo non mollerà la presa neppure all’inizio della prossima settimana e si profila un miglioramento solo tra martedì e mercoledì. Il Centro-Sud, invece, va incontro ad altre giornate con tempo per lo più soleggiato: i venti di Scirocco porteranno verso l’Italia aria calda proveniente dal Nord-Africa e le temperature resteranno sensibilmente oltre le medie stagionali, spiegano i meteorologi di Meteo.it – con picchi massimi che localmente potrebbero addirittura superare i 30 gradi.

Quella di domenica sarà una giornata molto nuvolosa al Nord-Ovest e sulla Toscana, zone che saranno interessate anche da piogge sparse. Nuvolosità variabile sul resto della Toscana, sull’Umbria e al Nord-Est, mentre altrove il tempo sarà bello e soleggiato. Il maltempo si farà ancora più intenso tra sera e notte, quando le piogge si estenderanno anche ad Alpi Orientali e pianure del Veneto, mentre in Liguria, Alto Piemonte e Alto Lombardia non si possono escludere rovesci e temporali di forte intensità. Ventoso sui mari di ponente per venti meridionali o di Scirocco. Temperature massime in crescita, anche nelle zone interessate dal maltempo.

Per la giornata di lunedì si prospettano ancora molte nuvole e piogge sulle regioni di Nord-Ovest e in Liguria e Piemonte ci sarà ancora il rischio di rovesci o locali temporali. In mattinata qualche pioggia sarà possibile anche nel nord-ovest della Toscana e nel Triveneto. Nelle regioni del Centro-Sud, invece, l’alta pressione determinerà un’altra giornata in prevalenza soleggiata e molto mite, con temperature oltre la norma; da segnalare solo qualche annuvolamento di rilievo nel sud-est della Sardegna, in Sicilia, sulla Calabria ionica e lungo le coste del Golfo di Taranto. Venti moderati di Scirocco nel Canale di Sicilia e di Sardegna, nel Tirreno occidentale e nel Mar Ligure, venti molto deboli altrove.

Tra martedì e mercoledì il tempo migliorerà anche al Nord, dove tuttavia nelle ore più fredde della notte e del mattino potrebbe tornare la nebbia.

Tags

Articoli correlati