CronacaMeteorologiaPrimo Piano

Meteo, forte maltempo sull’Italia: venti di tempesta e nubifragi. Le zone a rischio

Al via una giornata di maltempo acuto, con piogge intense e raffiche a 100 km orari

Dopo un sabato con condizioni meteo in peggioramento, oggi l’Italia deve affrontare un’intensa ondata di maltempo provocata dalla perturbazione numero 2 di novembre. Protagonisti saranno soprattutto un forte vento di Libeccio, che comporterà il pericolo di mareggiate sulle coste più esposte, e piogge abbondanti: in alcune zone, avvertono i meteorologi di Meteo Expert, ci sarà il rischio di forti temporali e nubifragi.

Vento forte e maltempo: le previsioni meteo per oggi

Al Nord, sulle regioni centrali tirreniche, in Campania e in Sardegna il cielo oggi sarà molto nuvoloso o coperto, e assisteremo a precipitazioni diffuse, anche sotto forma di rovesci o temporali.
I fenomeni potranno essere particolarmente intensi, abbondanti e persistenti, con il rischio di nubifragi, su est della Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria di levante, Toscana, Umbria, Lazio e Campania.

Tra la sera di domenica e la notte le condizioni meteo tenderanno a migliorare gradualmente al Nord-Ovest, mentre peggioreranno sul resto del Sud e in Sicilia.

Le temperature massime saranno in rialzo sulle regioni di Nord-Est, su quasi tutto il Centro-Sud e in Sicilia, mentre caleranno in Sardegna. Soffieranno venti meridionali da tesi a forti che spazzeranno tutto il Centro-Sud, la Sardegna e la Liguria con raffiche di tempesta. i mari saranno da molto mossi a molto agitati e ci sarà il rischio di mareggiate. Il punto sulle zone più esposte a vento forte e onde alte.

Tags

Articoli correlati