MeteorologiaPrimo Piano

Meteo, la nuova settimana si apre con piogge, temporali, venti burrascosi e neve

Un nuovo, profondo vortice di bassa pressione causerà il rischio nubifragi

Mentre l’ultima perturbazione (numero 4 di novembre) si sta oramai allontanando, già si avvertono gli effetti di un’altra (numero 5 del mese) che è oramai alle porte dell’Italia. Tra lunedì e martedì la nuova perturbazione porterà molto vento su tutti i nostri mari e piogge diffuse da nord e sud praticamente su tutta Italia, con nevicate sulle Alpi, anche abbondanti sul settore alpino orientale; le temperature invece rimarranno nel complesso vicine ai valori medi stagionali.

Le previsioni meteo dettagliate per lunedì

Lunedì cielo in generale nuvoloso o molto nuvoloso. Nel corso del giorno piogge sparse su quasi tutte le regioni a eccezione di medio versante adriatico e Puglia; nevicate sulle zone alpine oltre 1000-1400 metri. Temperature massime in diminuzione al Nord, in leggero aumento invece al Sud e Isole Maggiori. Venti forti su Sardegna, Tirreno e mar Ligure. Mari mossi o molto mossi sui bacini occidentali e lo Ionio, anche agitato il Canale di Sardegna.

 

Tags

Articoli correlati