Meteorologia

Meteo, Italia divisa in due nel weekend: un nuovo ciclone sta per formarsi sul Mediterraneo

Il tempo delle regioni centro-meridionali italiane sarà influenzato oggi dalla presenza di un’area di bassa pressione che si sta intensificando sui mari a sudovest della Sardegna: le umide correnti sud-occidentali saranno responsabile in questa parte d’Italia di una giornata nuvolosa e con piogge sparse, anche a carattere di rovescio o temporale in Sardegna. Il nord del Paese resterà invece per lo più protetto dal campo di alta pressione che si estende dall’Oceano Atlantico fino all’Europa Centrale. Domenica – affermano i meteorologi di IconaMeteo.it -, il centro della circolazione di bassa pressione rimarrà posizionato ad ovest della Sardegna e in generale le condizioni meteorologiche tenderanno a migliorare anche sulle regioni italiane del Centro-Sud.

Questa circolazione depressionaria presente sul Mediterraneo occidentale ha attivato una intensa ventilazione orientale specie su alto Adriatico, Liguria, regioni tirreniche, mari di ponente e Ionio. In particolare lo scirocco che soffierà all’estremo Sud continuerà a richiamare aria calda dal Nord Africa che manterrà le temperature su valori molto miti con punte oltre i 20 gradi e in qualche caso prossime ai 25.

Lunedì il vortice di bassa pressione raggiungerà la Sardegna determinando un nuovo peggioramento, che coinvolgerà ancora una volta principalmente le regioni centro-meridionali ma con qualche pioggia possibile anche nel Nord-Est.

Le previsioni meteo dettagliate su IconaMeteo.it

Tags

Articoli correlati