Meteorologia

Meteo, in atto la quarta ondata di caldo dell’estate. I dettagli

Al Centro-Sud e nelle Isole temperature roventi fino alle porte del Ferragosto

È iniziata una nuova intensa ondata di calore (la quarta di questa estate) che al Centro-Sud e nelle Isole insisterà per molti giorni, spingendosi fino alle porte del Ferragosto; al Nord, grazie a occasionali infiltrazioni di aria relativamente più fresca di origine atlantica, le giornate molto calde si alterneranno ad altre più miti. L’apice del caldo è atteso tra domenica 11 e mercoledì 14 quando in diverse aree del Centro-Sud e Isole si potrebbero toccare punte di 40 gradi. Tra venerdì 9 e domenica 11 il caldo si intensificherà temporaneamente anche al Nord, dove si potrebbero toccare punte di 35-36 gradi, mentre sulle Alpi lo zero termico (la quota a cui le temperature diventano negative) si spingerà eccezionalmente in alto: venerdì, in particolare, nelle ore centrali del giorno potrebbe collocarsi intorno ai 4600-4800 metri, lasciando praticamente tutto l’arco alpino a temperature positive. Domani invece nelle regioni settentrionali il caldo sarà sensibilmente più contenuto, grazie al passaggio della coda di una perturbazione atlantica (n.2 di agosto) che favorirà anche un po’ di instabilità al Nord-Est e zone interne del Centro.

Il tempo previsto per domani secondo le previsioni di Meteo Expert

Giovedì alternanza tra sole e momenti nuvolosi al Centro-Nord e in Sardegna: isolati rovesci e temporali, specie al pomeriggio, su Alpi orientali, Friuli, Emilia e zone interne del Centro, con possibili locali sconfinamenti lungo le coste toscane. Temperature massime in calo al Centro; in ulteriore lieve aumento in Sicilia dove sono possibili punte fino a 40-41 gradi. Venti moderati di Scirocco su Adriatico meridionale, Ionio, Puglia, Calabria e Sicilia.

Tags

Articoli correlati