Meteorologia

Meteo, gli ultimi aggiornamenti sul Ferragosto

L'ondata di caldo africano si concluderà entro giovedì anche all'estremo Sud

Secondo le previsioni meteo la quarta ondata di calore dell’estate 2019 è ormai al capolinea: l’Anticiclone Nordafricano sta infatti mostrando segnali di cedimento, specialmente sulle Alpi e sul Nordovest.
Il caldo africano ha quindi le ore contate: le temperature caleranno già martedì al Centro-Nord e in Sardegna, ed entro mercoledì anche nel resto d’Italia. Gli ultimi ad essere raggiunti dalle correnti relativamente più fresche saranno i settori ionici che godranno di un ridimensionamento delle temperature nella giornata di Ferragosto. La giornata festiva vedrà dunque una prevalenza di sole e un clima decisamente più gradevole con valori più vicini alle medie. Nel dettaglio un po’ di nuvole interesseranno l’Appennino settentrionale e meridionale e il settore alpino, in particolare quello orientale dove tra il pomeriggio e la prima serata sarà possibile anche qualche isolato rovescio o breve temporale. Sarà una giornata ventilata per venti di Maestrale nelle Isole e tra la Puglia e l’alto Ionio.
Nei giorni successivi, weekend compreso, prevarrà il sole con temporanei annuvolamenti più probabili nelle zone montuose. Domenica una perturbazione potrebbe determinare qualche temporale sulle Alpi centro-occidentali, ma si tratta di una tendenza da verificare nei prossimi giorni. Le temperature tenderanno di nuovo gradualmente a salire, specie domenica quando in Sardegna torneremo a superare la soglia dei 35°C.

Tags

Articoli correlati