Meteorologia

Meteo, giovedì torna il rischio nubifragi: i dettagli

Dopo una breve tregua si profila una nuova ondata di maltempo: coinvolto il Centro-nord, poi le Isole

Dopo la  violenta ondata di maltempo che sta ha creato molte situazioni critiche al Nordovest con nubifragi, frane e allagamenti soprattutto su Piemonte, Liguria e Lombardia, si profila una tregua meteo. Martedì avremo delle piogge residue all’estremo Nordovest e dal pomeriggio la situazione sarà decisamente più tranquilla nelle zone colpite dal forte maltempo.
Già mercoledì a fine giornata è atteso però un nuovo peggioramento del tempo nell’estremo Nordovest e in Sardegna per l’arrivo della perturbazione n. 8 di ottobre. Dal tardo pomeriggio- affermano gli esperti Meteo Expert- la situazione tenderà a peggiorare in Sardegna e nel Nord-Ovest: in queste zone in serata sono attese piogge e  temporali anche di forte intensità. Giovedì il peggioramento si farà strada al Centro-nord in modo particolare su Nordovest, Emilia Romagna e regioni centrali tirreniche. Al Sud, almeno inizialmente, la situazione sarà più stabile.  Venerdì la  perturbazione si allontanerà e il tempo migliorerà al Centro-nord, mentre si profila il rischio di temporali su Sicilia e Sardegna. Già sabato le piogge nelle Isole saranno meno intense in attesa di un rialzo dell’alta pressione. Si tratta però di una tendenza meteo che andrà verificata nei prossimi aggiornamenti, dato che il margine di incertezza è elevato.

Tags

Articoli correlati