MeteorologiaPrimo Piano

Meteo, dopo un weeekend con tempo perturbato, la nuova settimana inizierà con nuove piogge e temporali

Lunedì maltempo su Sardegna, regioni tirreniche e parte del Nord-Ovest. Tutti i dettagli

La perturbazione n. 6 di novembre si muoverà molto lentamente, e influenzerà le condizioni meteo, in gran parte d’Italia, anche nel corso del fine settimana. Ma non finisce qui. La prossima settimana inizierà anch’essa all’insegna del maltempo. In particolare, sabato piogge e temporali anche di forte intensità saranno possibili in Sardegna e nelle regioni centrali, in particolare sul versante tirrenico del Centro. Cielo coperto con piogge sparse anche al Nord, più intense e diffuse a fine giornata in Emilia Romagna e al Nord-Est, con rischio di temporali in Friuli Venezia Giulia. Quota neve sulle Alpi intorno a 1000-1200 metri, ma anche a quote inferiori su quelle occidentali al mattino. Maggiore variabilità al Sud e in Sicilia, dove comunque non mancheranno alcune piogge e qualche isolato temporale in Campania e nella Sicilia occidentale. Forti venti meridionali al Centro-Sud, dove è previsto di conseguenza un rialzo termico. Temperature in lieve calo nel resto d’Italia, con valori anche al di sotto della media al Nord-Ovest. L’evoluzione nella giornata di domenica è ancora affetta da una notevole incertezza per quanto riguarda soprattutto le regioni settentrionali. Le precipitazioni sono ancora probabili infatti al mattino al Nord-Est, mentre il resto del Nord potrebbe vedere un miglioramento nel corso della giornata. Maggiore nuvolosità e tempo ancora instabile, invece, al Sud e in parte del Centro, con piogge e temporali più diffusi su Puglia, Calabria e Basilicata. Giornata ancora ventosa, specie sui mari centro-meridionali e sulle isole maggiori. Anche l’inizio della settimana sarà probabilmente condizionato dalla presenza di un vortice di bassa pressione posizionato a ovest della nostra Penisola, responsabile di venti ancora sostenuti e di condizioni di instabilità che, lunedì, interesseranno soprattutto, Sardegna, regioni tirreniche e parte del Nord-Ovest.

 

 

 

Tags

Articoli correlati