Meteorologia

Meteo: dopo il forte maltempo come si aprirà la nuova settimana?

La situazione si farà più tranquilla ma temperature estreme saranno di nuovo protagoniste

La perturbazione atlantica giunta sull’Italia, con il suo carico di aria fresca e instabile, sta mettendo fine all’ondata di caldo intenso anche nelle regioni centrali. All’estremo Sud e sulla Sicilia l’attenuazione del caldo arriverà lunedì, ma con scarsi effetti in termini di precipitazioni. Il netto contrasto termico tra l’aria calda e umida che era presente sulla nostra Penisola e quella più fresca di origine atlantica è responsabile dello sviluppo intensi temporali, con locali nubifragi, grandine e forti raffiche di vento. In seguito, la tendenza è per un generale miglioramento: il mese di luglio si concluderà, infatti, con tempo ovunque più stabile e un caldo più normale e sopportabile.

Scopri come sarà il tempo domani con le previsioni meteo di Meteo Expert

Lunedì la perturbazione si sposterà sui Balcani, concedendo un miglioramento del tempo su tutta l’Italia. Qualche residua pioggia o rovescio sarà possibile tra bassa Campania e Calabria tirrenica; isolati temporali pomeridiani possibili sulle Alpi centro-orientali. Un po’ di nubi anche nelle zone interne del Centro-Sud con qualche locale piovasco in Appennino. Altrove tempo in prevalenza soleggiato. Le temperature saranno in ulteriore calo all’estremo Sud e in Sicilia, mentre subiranno un aumento nel resto del Paese. Venti di Maestrale al Sud e nelle Isole, più intensi sul canale di Sicilia.

Tags

Articoli correlati