CronacaMeteorologiaPrimo Piano

Meteo, domenica di intenso maltempo: vento di tempesta e rischio nubifragi. I dettagli

Domenica l'impatto con la perturbazione numero 2 di novembre: in alcune zone le condizioni meteo saranno particolarmente critiche

Dopo un sabato con condizioni meteo in peggioramento, la prima domenica di novembre sarà caratterizzata da un’intensa ondata di maltempo provocata in particolare dalla perturbazione numero 2 del mese. Protagonisti meteo di domenica saranno soprattutto un forte vento di Libeccio, che comporterà il pericolo di mareggiate sulle coste più esposte, e piogge abbondanti: in alcune zone, avvertono i meteorologi di Meteo Expert, ci sarà il rischio di forti temporali e nubifragi.

Le previsioni meteo per domenica

Al Nord, sulle regioni centrali tirreniche, in Campania e in Sardegna il cielo domani sarà molto nuvoloso o coperto, e assisteremo a precipitazioni diffuse, anche sotto forma di rovesci o temporali.
I fenomeni potranno essere particolarmente intensi, abbondanti e persistenti, con il rischio di nubifragi, su est della Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria di levante, Toscana, Umbria, Lazio e Campania.

Tra la sera di domenica e la notte le condizioni meteo tenderanno a migliorare gradualmente al Nord-Ovest, mentre peggioreranno sul resto del Sud e in Sicilia.

Le temperature massime saranno in rialzo sulle regioni di Nord-Est, su quasi tutto il Centro-Sud e in Sicilia, mentre caleranno in Sardegna. Soffieranno venti meridionali da tesi a forti che spazzeranno tutto il Centro-Sud, la Sardegna e la Liguria con raffiche di tempesta. i mari saranno da molto mossi a molto agitati e ci sarà il rischio di mareggiate. Il punto sulle zone più esposte a vento forte e onde alte.

Tags

Articoli correlati