Meteorologia

Meteo, l’ondata di caldo ha le ore contate: maltempo in vista

È un sabato rovente, con possibili picchi anche oltre i 40 gradi, ma le cose stanno per cambiare

Protagonista meteo ancora il caldo, eccezionalmente intenso in tutto il Paese per l’afflusso di aria rovente in risalita dal Sahara, ma le cose stanno per cambiare. Dopo un sabato caldissimo in tutta Italia (potremo anche superare i 40 gradi nelle zone più roventi) i primi segni di cambiamento saranno visibili già da domenica. In particolare il Nord, lambito dalla coda di una perturbazione (la prima di agosto), va incontro a un sensibile calo delle temperature e un aumento del rischio di temporali, localmente anche intensi.

Ma sarà all’inizio della prossima settimana che le condizioni meteo cambieranno in modo più deciso, avvertono gli esperti di IconaMeteo: la perturbazione numero 2 di agosto investirà infatti il Nord dando origine a una fase di maltempo che in seguito coinvolgerà anche il Centro e, entro mercoledì, il Sud. Attenzione al rischio di temporali intensi: saranno possibili anche grandinate e nubifragi, avvertono i meteorologi: qui tutti gli aggiornamenti.

Tags

Articoli correlati