MeteorologiaPrimo Piano

Le previsioni meteo per domani, 6 maggio

Aria artica sull'Italia: neve, vento forte e temperature in picchiata

L’Italia sta vivendo un vero e proprio colpo di coda invernale: venti forti con raffiche a 100 km/h stanno spazzando le regioni centro-settentrionali, le temperature stanno precipitando in molte zone su valori tipici di fine febbraio e la neve sta imbiancando Alpi e Appennino settentrionale fino a quote bassissime per il periodo. Entro domani le temperature massime si porteranno anche oltre 10 gradi al di sotto della norma.
Il vortice ciclonico, che si è formato oggi sul Mar Ligure, si sposterà gradualmente verso le regioni centrali, e domani verso l’Adriatico per poi raggiungere (martedì) la Grecia.

Scopriamo cosa ci aspetta con le previsioni del tempo di Meteo Expert.

Le previsioni meteo per domani

Al mattino cielo poco nuvoloso al Nord-Ovest; nubi altrove. Precipitazioni diffuse sulle regioni centrali adriatiche, sulla Puglia settentrionale e lungo il basso Tirreno. Neve fino a 800 m nelle Marche, sopra 1000 m circa in Abruzzo. Nel pomeriggio precipitazioni isolate su Abruzzo e Lazio meridionali, rovesci sparsi e possibili temporali al Sud e sul Nord della Sicilia, meno probabili sulle aree ioniche.

Temperature: minime in calo su tutte le regioni; massime in rialzo al Nord, in ulteriore calo sulle regioni del medio Adriatico e al Sud.

Venti: in indebolimento al Nord; tesi da nord o nord-ovest al Centro Sud e sulle isole, fino a forti in Sicilia e sui mari circostanti, sul medio Adriatico e sul Tirreno centrale.

Tags

Articoli correlati