Meteorologia

Le previsioni meteo per domani, 29 maggio

Decima perturbazione di maggio in arrivo sull'Italia. A giugno però arriva l'anticiclone delle Azzorre

La perturbazione numero 10 del mese, tra mercoledì e giovedì porterà ancora un po’ di maltempo: le piogge mercoledì si concentreranno soprattutto al Nord-Est e regioni centrali, mentre giovedì insisteranno più che altro su Centro e zone interne del Sud.  La massa d’aria più fresca che accompagna questa perturbazione causerà anche un calo delle temperature, avvertito in modo sensibile dapprima al Nord-Est e poi anche al Centro-Sud.

Oggi, in Emilia Romagna, l’allerta meteo per rischio idraulico passa a elevata (codice rosso) per il rischio di allagamenti nel passaggio della piena dei fiumi sulla pianura emiliana centrale.

Buone notizie, invece, per l’inizio di giugno. Per l’ultima parte della settimana si conferma una tendenza al miglioramento: la rimonta dell’alta pressione garantirà un inizio di giugno all’insegna del tempo più stabile, e progressivamente anche più caldo, soprattutto al Centro-Nord e sulla Sardegna. Il Sud potrebbe rimanere ai margini di questa rimonta e parzialmente esposto a una debole circolazione ciclonica che determinerà condizioni meteo più instabili, con temperature al di sotto della media stagionale.

Scopriamo cosa ci aspetta con le previsioni del tempo di Meteo Expert.

Le previsioni meteo per domani

Bel tempo all’estremo Nord-Ovest e in Sardegna. Nuvole sulle altre regioni, con piogge sparse, anche a carattere temporalesco su Venezie, bassa Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio e, a carattere più isolato, anche Appennino meridionale e Calabria tirrenica. Altra giornata ventosa in gran parte d’Italia con mari mossi o molto mossi. Temperature in calo sul Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna.

 

Tags

Articoli correlati