Meteorologia

In questo inizio di settimana piogge protagoniste: vento al Centro-Sud

La terza perturbazione del mese agisce oggi al Centro e sulla Campania mentre domani coinvolgerà le regioni meridionali e la Sicilia. Temperature minime in calo al Nord: clima freddo al mattino

Dopo una lunga fase di tempo stabile, le piogge tornano sul nostro Paese per effetto della terza perturbazione del mese. Oggi le precipitazioni coinvolgono principalmente le regioni del Centro mentre domani si concentreranno al Sud. Sulle regioni centrali – affermano i meteorologi di iconameteo.itsaranno possibili domani forti raffiche di vento. Al Nord migliora il tempo, ma il clima al mattino sarà molto freddo con valori prossimi allo zero. Mercoledì è previsto un generale miglioramento del tempo.

Previsioni per le prossime ore

Nel pomeriggio al Nord-Ovest spazio alle schiarite ed ampi spazi soleggiati. Al Nord-Est e in Emilia Romagna si attenuano le piogge nelle ore pomeridiane, eccetto le ultime residue precipitazioni in Friuli Venezia Giulia e Romagna. Giornata di maltempo invece al Centro e sulla Campania, con piogge, rovesci e locali temporali che tra sera e notte andranno a estendersi anche al resto del Sud e alla Sicilia. Temperature massime pomeridiane in lieve rialzo su Puglia, Molise, Abruzzo, Sardegna tirrenica e sulle pianure del Nordovest per effetto delle schiarite e del vento di Foehn; in lieve diminuzione nel resto del Paese.

Previsioni per domani (martedì)

Cielo sereno o poco nuvoloso al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulla Sardegna. Al Sud cielo da nuvoloso a coperto, con piogge e rovesci sparsi eccetto ampie schiarite nel nord della Campania. Temperature minime in calo al Centro-Nord e sulla Sardegna, più sensibile sulle regioni settentrionali dove all’alba i valori potranno localmente avvicinarsi allo zero. Massime in calo al Sud e sulle regioni centrali adriatiche. Venti: deboli al Nord; da moderati a tesi settentrionali sulle altre regioni, con locali forti raffiche sulle regioni centrali. Bora sull’alto Adriatico.

Previsioni per mercoledì

Cielo in prevalenza sereno al Centro-Nord e sulla Sardegna, salvo la presenza di nebbie in Val Padana e lungo le coste tra Veneto e Romagna. Ancora rovesci sparsi al Sud, in particolare su Puglia, Basilicata e settori ionici di Calabria e Sicilia, in esaurimento a fine giornata. Temperature: minime in calo sulle Isole e al Centro-Sud, in ulteriore lieve flessione al Nord, dove si avvicineranno localmente allo zero; massime stazionarie o in lieve rialzo. Clima diurno molto mite, con valori per lo più compresi tra 16 e 22 gradi.

Tags

Articoli correlati