CronacaMeteorologiaVideo

Giappone travolto dal tifone Faxai: ci sono vittime – FOTO e VIDEO

Sono morte almeno 3 persone e ci sono decine di feriti

Il tifone Faxai ha travolto il Giappone con piogge torrenziali e venti a oltre 200 km orari: anche la città di Tokyo è stata travolta dalla sua furia.

Nella capitale del Giappone una donna è morta a causa del Tifone Faxai, che con una raffica violentissima ha scagliato ha scaraventato la 50enne contro il muro di un palazzo. Nel resto del Paese ci sono state almeno altre due vittime della spaventosa tempesta: un uomo di 87 anni è morto nella città di Otaki dopo essere stato colpito da un albero caduto mentre cercava di eliminare i detriti della tempesta nelle vicinanze; nella prefettura di Kanagawa, invece, un impiegato di 47 anni era al lavoro per riparare un’unità di generazione di energia in una base militare quando è rimasto ferito ed è poi morto in ospedale. Secondo la polizia probabilmente è stato colpito da una forte raffica del tifone e potrebbe essere caduto da una terrazza al secondo piano.
Molti anche i feriti, che secondo il Japan Times sono almeno 40.
Mentre la furia del tifone si scatenava sul Paese centinaia di migliaia di edifici sono rimasti senza corrente elettrica. Tra questi anche uno stabilimento della Sony a Kisarazu che produce la consolle PlayStation 4, che a causa del blackout ha smesso di funzionare.

In molti sui social hanno pubblicato foto e video che testimoniano l’impressionante violenza con cui il tifone Faxai ha colpito il Giappone:

 

 

Tags

Articoli correlati