CronacaItaliaMeteorologia

Freddo risveglio al Nord, zero gradi anche in pianura: i dati

Le schiarite hanno favorito un sensibile calo delle temperature all'alba

E’ un risveglio davvero freddo quello di questa mattina al Nord. In montagna i valori sono sotto lo zero (-3°c a Bolzano) ma anche in pianura sono state toccate temperature invernali. Spiccano gli zero gradi di Parma, mentre a Piacenza e Milano la temperatura minima ha toccato i 2°C, solo 3°C a Bologna e Verona.
A Torino la copertura nuvolosa non ha fatto scendere troppo la colonnina di mercurio e all’alba si sono registrati 5°C. Intanto prosegue la lunga fase perturbata sull’Italia. Da oggi giungerà la perturbazione numero 6, responsabile di una nuova fase di maltempo: direttamente coinvolte saranno le regioni settentrionali, la Sardegna e le regioni centrali tirreniche, a partire dal pomeriggio di giovedì e dal settore di Nordovest.

Tags

Articoli correlati