MeteorologiaPrimo Piano

Forte maltempo in arrivo: diramata l’allerta meteo arancione in 4 regioni

Molte le zone fragili dopo l'ultima ondata di piogge: ecco le criticità regione per regione

Una nuova fase di maltempo sta per interessare diverse regioni d’Italia: sotto osservazione in particolare Liguria, e Piemonte ma anche Lombardia, Toscana, Sicilia e Sardegna. La protezione civile ha diramato un’allerta meteo arancione su Liguria e settori di Piemonte, Toscana, Lombardia.

Allerta arancione in Liguria

L’allerta arancione sarà attiva giovedì su tutti i settori della Liguria dalla mezzanotte fino alle 17.00. Nel bollettino dell’Arpa Liguria si parla di una «potente perturbazione» capace di portare «condizioni di severo maltempo». Piogge e temporali arriveranno sulla Liguria a partire da questa sera e continueranno nella giornata di giovedì. Possibili fin dalle prime ore della notte temporali forti anche organizzati che interesseranno diffusamente la Liguria estendendosi Ponente alle zone di Levante. Ci si aspetta una seconda ondata di accumuli di pioggia elevati su tutte le zone. Il mare sarà da molto mosso o localmente agitato anche a causa di venti di burrasca 60-70km/h da Sud-Est, che soffieranno sulla Liguria di Levante.

Allerta arancione in Piemonte

L’allerta meteo arancione è stata diramata per la giornata di giovedì sul basso Piemonte (Belbo e Bormida), e sui settori alpini centro-occidentali della regione (Valli Orco, Lanzo, bassa val Susa e Sangone; Alta val Susa, Chisone, Pellice e Po). Nell’alessandrino «saranno ancora possibili locali allagamenti, isolati fenomeni di versante e innalzamenti dei corsi d’acqua favoriti dal recente evento alluvionale». Lo si legge sul bollettino di allerta dell’Arpa Piemonte.

Allerta arancione in Lombardia

Diramata per giovedì l’allerta meteo anche in Lombardia. I settori interessati dall’allerta arancione sono la Pianura centrale, la Bassa pianura occidentale e l’Appennino pavese. «Le piogge dei giorni scorsi, abbondanti sui settori centro-occidentali della regione, – si legge sul bollettino di allertamento – hanno portato al riempimento di porzioni estese del reticolo minore e all’aumento del livello di saturazione dei suoli. Le piogge previste per la giornata di domani 24/10, anche a carattere di rovescio e/o temporale, andranno quindi a colpire territori già fragili».

Allerta meteo arancione in Toscana

Domani interessate dall’allerta meteo arancione i settori costieri e interni meridionali della Toscana, In particolare l’allerta coinvolge l’Etruria, Isola d’Elba, Ombrone (GR) medio e costa, Fiora e Albegna e Albegna – Costa e Giglio.

Tags

Articoli correlati