Clima e Ambiente

Kenya: il ciclone Ialy causa vittime e danni

Il Kenya sta vivendo ore difficili sul fronte del maltempo. Forti piogge, venti intensi e mareggiate legati al passaggio del ciclone tropicale Ialy sull’Oceano Indiano occidentale hanno colpito nelle ultime ore la zona costiera del Paese, provocando una serie di gravi episodi, dovuti principalmente al forte vento e mareggiate che hanno provocato vittime e danni.

I media riferiscono che al momento si contano due morti e sei feriti nella zona di Kilifi, nel Kenya sudorientale. Inoltre vi sarebbero danni alle infrastrutture anche nella vicina zona di Mombasa.
Nelle prossime ore si prevedono ancora piogge abbondanti sulla zona costiera del Kenya.

Il ciclone è il più settentrionale mai osservato nel bacino meridionale dell’Oceano Indiano occidentale

Articoli correlati