ClimaMeteorologiaPrimo Piano

Estate 2019 al via, ma il mare attorno all’Italia è freddo. Controlla la mappa

L'acqua del Mar Mediterraneo attorno alla nostra Penisola attualmente è decisamente più fredda del solito, colpa del maltempo

Chi volesse approfittare di questo primo weekend di sole e caldo – almeno per alcune regioni -, il primo dell’Estate meteorologica 2019, per una gita al mare, sappia che il Mediterraneo è ancora più freddo del normale. Le numerose fasi di maltempo, portate dalle 10 perturbazioni di maggio, hanno infatti reso l’acqua superficiale del Mediterraneo intorno all’Italia nettamente più fredda della media.
Lo dimostra la mappa rielaborata da Meteo Expert sulla base dei dati CEAM, il Centro Studi Ambientali del Mediterraneo con sede a Valencia. Attorno alla nostra Penisola l’acqua è di circa 2 gradi più fredda della norma. Ci sono però delle zone in cui è addirittura 3 gradi più fredda: lungo la costa romagnola e marchigiana e lungo la costa settentrionale della Sicilia.

mare estate 2019 anomalie_mediterraneo
Mar Mediterraneo: l’anomalia delle temperature superficiali in data 30 maggio. Fonte CEAM

Mar Mediterraneo freddo: di quanti gradi stiamo parlando? Mediamente la temperatura del Mediterraneo in questi giorni attorno all’Italia è nettamente al di sotto dei 20 gradi: la temperatura superficiale si aggira tra i 17 e i 18 gradi. In Sardegna il mare più freddo: attorno alle coste dell’isola la temperatura del mare è sotto i 17 gradi.

Sarà così per tutta l’Estate 2019? No, si tratta di valori giornalieri riferiti a questi giorni ma che tenderanno ad aumentare. L’arrivo del bel tempo gradualmente farà risalire le temperature superficiali del Mediterraneo, riportandole su valori normali per l’inizio di giugno.

Tags

Articoli correlati