ClimaCronacaPrimo Piano

Calotta artica, manca una superficie grande quanto la Groenlandia

L'estensione del ghiaccio marino è decisamente inferiore alle medie

Il mese di settembre 2019 è stato il più caldo, a livello globale, dal 1980. Tra le zone più calde c’è sempre l’Artico e, proprio per questo, la calotta di ghiaccio è decisamente sottodimensionata: pensate che ad oggi manca all’appello una superficie di ghiaccio grande quanto la Groenlandia. Lo rivelano il report mensile di Copernicus Ecmwf e i dati del National Snow & Ice Data Center.

La calotta artica ha raggiunto, a settembre 2019, la terza estensione minima annuale più bassa degli ultimi 41 anni, ossia da quando sono iniziate le misurazioni. Con 4.32 milioni di chilometri quadrati di ghiaccio marino, il mese di settembre 2019 si piazza dietro il 2012 e il 2007: rispetto alla media (1981-2010) mancano all’appello 2.09 milioni di chilometri quadrati. Praticamente come la superficie della Groenlandia.

Per approfondire vai su IconaClima

Tags

Articoli correlati