ClimaEsteri

Allarme caldo, luglio 2019 mese più torrido mai registrato a livello globale

E' quanto emerge dai dati diffusi dalla rete di osservazione satellitare della Terra dell'Unione europea

Allarme caldo, luglio 2019 è stato il mese più torrido mai registrato in tutto il mondo, poco sopra la soglia registrata a luglio 2016. E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla rete di osservazione satellitare della Terra dell’Unione europea. Jean-Noel Thepaut, capo del programma Copernico per i cambiamenti climatici, afferma: “Con le continue emissioni di gas serra e il conseguente impatto sulle temperature, i record continueranno a essere battuti in futuro“. “Luglio è generalmente il mese più caldo dell’anno nel mondo – precisa Thepaut -, ma secondo i nostri dati è stato anche il mese più caldo mai registrato a livello globale, con un margine molto piccolo”.

Tags

Articoli correlati