AmbienteCronacaEsteriPrimo Piano

Trump, foresta Alaska nel mirino, stop restrizioni: ecco quali sono i rischi

L'azione aprirebbe di fatto a progetti energetici ed attività minerarie

Mentre divampano gli incendi in Amazzonia, Donald Trump punta la Tongass National Forest dell’Alaska, vale a dire la principale foresta degli Stati Uniti. Secondo quanto rivelato dal Washington Post, che cita alcune fonti, il presidente americano vuole sottrarre la foresta dell’Alaska alle restrizioni imposte 20 anni fa sul taglio e il trasporto di legname. L’iniziativa potrebbe mettere a serio rischio più della metà della foresta pluviale temperata intatta del mondo, aprendola di fatto a progetti energetici e ad attività minerarie.

Tags

Articoli correlati